Fitoderivati

I fitoderivati sono rimedi naturali derivati dalle piante.

La Natura è Madre e matrice di vita ed è anche il più grande laboratorio chimico che possiamo trovare. Essa ci mette a disposizione tutto quello di cui abbiamo bisogno per vivere in equilibrio ed armonia con noi stessi e ciò che ci circonda.

Il Naturopata Sebastian Kneipp disse che esiste un’erba per ogni nostra esigenza ed è realmente così. Le piante sono una fonte preziosa di sostanze benefiche.

Per la scelta di un fitoderivato, volto ad ottenere determinati effetti, occorre sempre considerare la parte di pianta più idonea (foglie, semi, radici, ecc.) ed il metodo estrattivo adatto. Si parla quindi di soluzioni acquose, idroalcoliche, gemmoderivati, estratti secchi, ecc.

Oggi la scienza ci aiuta molto ad individuare il fitoderivato appropriato, poiché grazie alle più avanzate tecniche analitiche chimiche siamo in grado di conoscere la composizione chimica delle sostanze contenute nelle piante e quindi i metodi di trattamento che consentono l’estrazione delle sostanze identificate come principi attivi. Sempre ricordando che non è l’isolamento di uno o due principi attivi che apporta benefici, ma la sinergia che si crea tra tutte le sostanze chimiche presenti nella pianta.

I fitoderivati agiscono sul piano fisico della persona e vengono utilizzati dal Naturopata per la cura del terreno e dei disturbi funzionali.

Pin It